mercoledì 7 marzo 2012

Gnocchi di zucca con radicchio e crema di taleggio

Da anni faccio gli gnocchi di zucca senza l'aggiunta dell'uovo nell'impasto, rimangono più leggeri e morbidi al punto giusto.


INGREDIENTI:
800gr di polpa di zucca cotta
farina 00 quanto basta
mezzo caspo di radicchio
mezza cipolla
200gr di taleggio
parmigiano gratuggiato
olio
sale pepe
PREPARAZIONE:
Tagliare a julienne il radicchio, tritare sottilmente la cipolla e farla apassire in un tegame con un goccio d'olio, unire il radicchio e fare cuocere per 10 minuti


mettere la polpa della zucca cotta in forno in una ciotola, aggiustare di sale e unire la farina poco per volta fino a ottenere un impasto non troppo duro, della consistenza della pasta da choux


mettere a bollire dell'acqua salata , versare l'impasto di zucca  in una sac a poche con una bocchetta da 1,5cm e con l'aiuto di un coltello tagliare gli gnocchi  direttamente sopra la pentola


sciogliere a fuco lento il taleggio tagliato a pezzetti unire il radicchio cotto, scolare gli gnocchi appena vengono a galla e condirli con la salsa e impiattare e cospargere con parmigiano gratuggiato



2 commenti:

  1. ciao Lia, grazie di cuore!
    adoro gli gnocchi in tutti modi possibili e in tutte le salse!

    RispondiElimina