mercoledì 9 gennaio 2013

Sciroppo di limone

Ieri la mia sorellina mi ha regalto dei meravigliosi limoni, ho fatto subito del limoncino, ma come sempre mi rimane tutto il succo così  ho voluto provare a fare questo meraviglioso sciorppo, utile per le granatine, per bagnare i dolci , per una limonata o da usare al posto dello zucchero in una tazza di tè


INGREDIENTI:
succo di limone
zucchero
PREPARAZIONE:
Pesare il succo del limone filtrato, versarlo in una pentola e unire in uguale peso lo zucchero
(esmpio io ho usato 1kg di succo di limone e ho aggiunto 1kg di zucchero)
mettere la pentola sul fuoco e fare bollire per circa 30 minuti schiumando se necessario


 quando lo sciroppo comincia ad addensare versarlo nei vasetti sterilizzati, chiudere subito con il coperchio e capovolgere fino a completo raffreddamento.


8 commenti:

  1. una bella idea..
    puoi dirmi poi il suo utilizzo lo vorrei preparare anche io..
    lia

    RispondiElimina
  2. ciao Lia, come ho scritto all'inizio della ricetta, lo puoi usare in diversi modi: per baganere i dolci, per le granatine, da bere assieme all'acqua ghiacciata oppure per dolcificcare il tè !!!!
    baci e grazie

    RispondiElimina
  3. fantastico, grazie x il consiglio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. figurati, grazie a te !!!!! la prossima volta faccio la gelatina!!! ciao e buona giornata

      Elimina
  4. Bella idea...io congelo sempre il succo...

    RispondiElimina
  5. ciao Giusy, sempre congelato pure io, o al massimo per delle gelatine, ma questo è un buon modo alternativo per ysarlo in varie occasioni, grazie|

    RispondiElimina